Infissi

Infissi

Da Edilserramenti di Fausto Scuoch trovi infissi di ogni genere e per ogni gusto, in alluminio-legno, in PVC o in alluminio, disponibili in vari modelli e tipologie, come infissi a scorrimento, basculanti o Vasistas.

Grazie all’aggiornamento tecnologico e alla ricerca di nuovi materiali, la ditta è in grado di garantire infissi di alta qualità, resistenti e duraturi nel tempo.

Vieni a visitare il nostro centro di Latina per toccare con mano la qualità dei nostri articoli!

Tipi di vetro per le finestre

Esistono oggi sul mercato diversi tipi di vetro utilizzabile per le finestre, ognuno con particolari proprietà vantaggiose per il risparmio energetico, per la tenuta del clima interno di un appartamento e per la difesa da smog e agenti atmosferici provenienti dall’esterno.

  • Vetrocamera: i doppi vetri. La vetrocamera è un materiale prefabbricato costituito da due lastre di vetro unite lungo il perimetro con un sigillante plastico, ma distanziate di almeno 4 mm, in modo da formare uno spazio d’aria da riempire con un gas ad alto potere isolante, sia termico che acustico.
  • Vetri basso-emissivi, per il risparmio energetico. Sono stati messi in commercio in conformità con la Normativa EN 673 e sono in grado di trattenere fino al 90% del calore di un locale, evitando così la dispersione energetica.Questo processo può avvenire grazie a processi sofisticati che permettono la formazione sulla superficie delle lastre di depositi o ossidi di metallo e che così consentono di sfruttare al meglio la luce naturale. I vetri basso-emissivi sono consigliati nelle zone a clima particolarmente freddo.
  • Vetri fonoassorbenti, per l’isolamento acustico. Si tratta di vetri ad alto potere isolante dal punto di vista acustico. Sono ottenuti da vetri elastici, accoppiati e rivestiti con speciali pellicole insonorizzanti. I vetri fonoassorbenti sono indicati nelle zone molto trafficate e affacciate sulle strade di città.
  • Vetri assorbenti, per la stagione calda. Si tratta di vetri che permettono di respingere il grande calore esterno nelle stagioni calde, senza oscurare i vetri utilizzando persiane o avvolgibili. Questi vetri assorbono l’energia del calore e a poco a poco la rilasciano verso l’esterno, non permettendole quindi di passare all’interno. I vetri assorbenti non sono riflettenti e quindi sono idonei per le vetrate.
  • Vetri riflettenti, per la stagione calda. Una pellicola particolare respinge verso l’esterno l’energia del calore che colpisce la finestra. I vetri riflettenti sono particolarmente adatti nelle aperture dei tetti, quindi in appartamenti mansardati.
  • Vetri blindati. Quando le dimensioni delle finestre superano i 150 cm di larghezza, è più alto il rischio di effrazioni. Per ovviare a questo rischio si può ricorrere a vetri di sicurezza, che possono essere accoppiati o temperati. I vetri accoppiati sono costituiti da due lastre incollate tra loro tramite una pellicola resistente allo strappo, che tiene legati i frammenti in vetro in caso di rottura. I vetri temperati sono molto resistenti agli urti: in caso di rottura si disgregano in piccoli frammenti smussati e non taglienti.

Alluminio

L’alluminio è un materiale leggero, robusto e resistente agli agenti atmosferici ed è molto utilizzato per realizzare serramenti e persiane. L’alluminio può essere anodizzato, ossidato o verniciato con tecniche di verniciature a polveri o verniciature a sublimazione.

I colori in cui può essere realizzato sono tutti i colori della scala RAL e tutte le varie finiture “effetto legno”, che tendono a ricreare una resa estetica simile a quella del legno.

L’alluminio è un conduttore naturale, e quest’ultima proprietà non rende però molto performanti gli infissi in alluminio nell’isolamento termoacustico.

Per ovviare a questo inconveniente e garantire buone prestazioni di isolamento gli infissi in alluminio vengono prodotti con la tecnica del “taglio termico” che differisce dal comune “taglio freddo” per l’inserimento all’interno delle camere d’aria dei profili, di listelli in materiali a bassa conducibilità termica, interrompendo la continuità del metallo e isolando quindi la finestra da dispersioni termiche. Gli infissi in alluminio sono stabili, robusti, molto semplici da pulire e non richiedono particolari accorgimenti o manutenzione.

Alluminio taglio termico

Visto in sezione esso presenta al suo interno due anime in plastica, denominata poliammide. In pratica le due facciate sono meccanicamente unite dalle barrette di poliammide che interrompe la continuità della struttura di alluminio. Questa soluzione è definita, taglio termico proprio perché la conducibilità termica e il rispettivo flusso viene interrotto, ”tagliato” da questo materiale termoisolante. Bisogna ricordare che l’isolamento termico non ha stagione, quindi come è vero che in inverno avremo una minore dispersione di calore verso l’esterno, in estate otterremo una temperatura interna meno influenzata dal calore esterno.

Il vetro diventa una componente importante negli infissi in alluminio a taglio termico. Esso, non deve essere più solamente a camera d’aria, ma possibilmente basso-emissivo che ne aumenta le prestazioni di tenuta. La canalina del vetro camera deve sempre contenere dei sali che assorbono l’umidità interna della camera tra i due vetri evitandone la formazione di condensa. Il bordo è completamente sigillato con una colla a caldo. La camera interna del vetro camera basso-emissivo, può contenere normalissima aria, ma sempre più diffusa è l’immissione di gas argon che contribuisce ulteriormente all’aumento dell’isolamento termico.

Alluminio-legno

Una finestra in alluminio-legno è un serramento progettato in modo da sfruttare le differenti caratteristiche di questi due materiali combinandole insieme. Sia il telaio che le ante sono costruiti in modo da mostrare il legno nella parte interna del vano e l'alluminio nel lato esterno dell'edificio.

Pregi del legno

Il legno è un materiale naturalmente isolante, non si surriscalda con l'irraggiamento solare estivo e migliora l'isolamento termico invernale.
Il legno non possiede parti cave all'interno e permette di raggiungere un buon livello di isolamento acustico.
Il legno, materiale nobile e versatile, emana bellezza, fascino, calore e, per la sua eleganza, può costituire facilmente un elemento di arredo.

Pregi dell'alluminio

All'alluminio si riconosce la maggiore resistenza e durabilità agli agenti atmosferici e la ridottissima necessità di manutenzione.
L'alluminio offre un'elevata resistenza meccanica.

Materiali

Il profilo in legno può essere realizzato con molteplici essenze (okoumé, mogano, rovere, frassino, teak, ecc.) ed è costituito solitamente da legno massello. Attraverso l'applicazione di prodotti vernicianti si ha la possibilità di esaltare o modificare le caratteristiche estetiche del legno e di conferirgli una maggiore resistenza fisica e meccanica nei confronti degli agenti chimici e fisici presenti nell'ambiente.

Grazie al legno saranno innanzitutto gli ambienti interni della vostra abitazione a guadagnarci; con la semplice installazione dei serramenti, le stanze di casa saranno caldi e accoglienti. Anche il vostro portafogli ringrazierà, gli infissi in alluminio-legno necessitano di una scarsa manutenzione. A differenza delle finestre in legno, esposte agli agenti atmosferici e sottoposte a costante manutenzione - ordinaria e straordinaria - le finestre in alluminio-legno, grazie al rivestimento esterno d’alluminio, sono completamente protette e basterà un colpo di spugna per eliminare residui di sporco e far tornare le vostre finestre come nuove. L'alluminio può essere realizzato liscio o goffrato, e può essere verniciato con molte finiture: Colori RAL lucidi o satinati, Colori Metallici, Colori Perlati, Tinte effetto legno con finte venature.

L’isolamento termico-acustico degli infissi in alluminio-legno

Per chi cerca alti livelli di isolamento termico e acustico il consiglio è quello di dotarsi di infissi in legno alluminio. Si tratta di un prodotto ideato, progettato e realizzato per clienti esigenti che assicura un alto risparmio energetico.

Attenzione all’ambiente e all’estetica in un unico prodotto.

Pvc

Il PVC o polivinile di cloruro, è un polimero termoplastico che riscaldato a una temperatura di circa 200° diventa viscoso e viene estruso in differenti profili che una volta raffreddati saranno tagliati e saldati tra loro per produrre finestre e porte dalle elevatissime prestazioni isolanti e dalla grande resa estetica.

Il pvc generalmente viene estruso nel colore bianco e la sua superficie è liscia. Per ricreare l’estetica del legno vengono applicate durante il processo produttivo, subito dopo l’estrusione dei profili, pellicole con spessori di circa 200 micron che riproducono fedelmente la superficie e le venature del legno.

Il pvc è un ottimo isolante termico e acustico, ed è resistente alle intemperie. La conducibilità termica molto bassa assicura un totale isolamento dal gelo, dalla neve, dall’acqua e dal vento. Il pvc è inoltre una vera e propria barriera agli attacchi della salsedine (che invece attacca e danneggia gli infissi in alluminio) e degli agenti atmosferici (piogge acide, inquinamento)
I serramenti in pvc non hanno bisogno di nessuna manutenzione nel tempo, hanno costi vantaggiosi e la pulizia può essere effettuata facilmente con detergenti neutri o soluzioni acquose.

Legno/Alluminio

Calde, resistenti, e soprattutto belle. Una soluzione capace di adattarsi agli stili di arredamento più disparati. Ma soprattutto si tratta di una tipologia di infissi, quella delle finestre in legno e alluminio, che presenta diversi vantaggi. Serramenti sempre più apprezzati e installati proprio grazie alle loro caratteristiche specifiche.Le caratteristiche combinate del legno e dell’alluminio, l’uno a protezione dell’altro, fanno in modo che queste finestre abbiamo bisogno di zero manutenzione. E anche i meccanismi sono trattati in modo da assicurare una grande resistenza negli ambienti ostili, come le zone di mare. Questo significa nessun costo e nessuna preoccupazione.Il legno è il miglior materiale per costruire le finestre. Caldo, elegante, vitale, è il completamento ideale dell’arredamento degli interni. Senza dimenticare che gli infissi in legno sono altamente personalizzabili.

Share by: